Geuze Discovery Box

Scopri l’importanza del legno attraverso quattro Monoblend

Chiunque abbia il piacere o la fortuna di visitare Brouwerij Boon conosce la passione e la cura che dedicano ai loro 158 foeders, le enormi botti di rovere del birrificio. Ognuna di esse dona al Lambic caratteristiche e qualità diverse, a seconda del tipo di botte, della sua forma e soprattutto dall'età e la sua storia. 

Le Oude Geuze sono solitamente dei blend, composti da miscele di Lambic  provenienti da botti diverse. La loro differenza è talmente marcata da rendere fondamentale uno studio attento e costante di un team di degustatori, guidati da Frank Boon e dal figlio Jos.

Nel 2013, per evidenziare la straordinaria importanza e unicità  delle botti, Frank Boon ha deciso di creare per la prima volta una Oude Geuze con il 90% di Lambic proveniente da una singola botte. Il restante 10% è Lambic giovane, fondamentale per innescare la rifermentazione in bottiglia. 

Il risultato prese il nome di Oude Geuze VAT 44 la prima "monoblend" di Brouwerij Boon.

Il grande successo di questa straordinaria Oude Geuze fu seguito negli anni successivi da VAT 77 (2014), VAT 79 (2015) e VAT 109 (2016).

Quest'anno Brouwerij Boon ha prodotto quattro nuove VAT e le ha inserite in un Geuze Discovery Box, per poterle confrontare e degustare in compagnia e scoprire, guidati da un manuale, tutti gli aromi e i profumi che le caratterizzano e il differente apporto del legno su ognuna di esse.

 

VAT 91

 

OUDE GEUZE BOON VAT 91

L'aroma lieve, elegante e delicato dell'Ode Geuze VAT 91 è dato dal foeder, usato in passato in Normandia per il Calvados. Oggi produce un Lambic eccezionale, perfetto per le Oude Geuze. VAT 91 è una birra morbida, dal corpo pieno, complesso e ben bilanciato. La forma ovale unica del foeder consente anche di ottimizzare lo spazio nella sala maturazione.

 

 

VAT 92

OUDE GEUZE BOON VAT 92 

Questa Oude Geuze è la preferita del nostro team di degustatori, grazie all'aroma di legno di rovere, complesso e perfettamente bilanciato, con un tocco affumicato e speziato e un corpo piacevolmente pieno. Questi profumi unici derivano dal foeder, usato per il vino rosso nella valle del Rodano, in Francia. Il legno di rovere lascia una nota evidente, aggiungendo un tocco piacevole all'aroma del Lambic.

 

 

VAT 108

 

OUDE GEUZE BOON VAT 108

Le note vinose pronunciate di questa Oude Geuze si uniscono al carattere deciso di birra matura e insieme le attribuiscono un corpo pieno e un aroma deciso, con un'inconfondibile - ma lieve - nota acida. Il foeder 108 risale al 1935 e proviene da un altro birrificio, le cui birre presentavano una forte acidità volatile. Oggi aggiunge un pizzico di carattere in più ai nostri blend.

 

VAT 110

OUDE GEUZE BOON VAT 110   

VAT 110 possiede un gusto unico, leggermente secco ma dal corpo pieno, con note di vaniglia e frutta secca, dati dal foeder 110. La botte, infatti. è stata usata in passato per la maturazione del cognac e solo dal 1009 convertita al Lambic nel nostro birrificio. Questa Oude Geuze è caratterizzata da una ricchezza di aromi che derivano dai lieviti Brettanomyces contenuti nella botte.

 

 

 

All'interno del Geuze Boon Discovery Box è possibile trovare un libretto in lingua italiana che racconta il processo produttivo, le caratteristiche dei diversi foeders e alcuni consigli per versare e degustare correttamente una Geuze, il che lo rende perfetto per una serata tra amici o come regalo di natale per i più appassionati.

Invita i tuoi amici ad una tavola di degustazione e condividi ogni bottiglia in diversi bicchieri. Il confronto può diventare un’esperienza affascinante: il gusto soggettivo stimola inevitabilmente un’interessante e appassionata discussione sulla VAT preferita o sugli aromi riscontrati.

VAT tasting