In arrivo VAT 109, la nuova monoblend di Brouwerij Boon

 

L’ultima arrivata della famiglia “VAT” è una Oude Geuze prodotta con il Lambic proveniente dal Foeder Nº 109, che rappresenta il 90% di questo monoblend.

Il Foeder Nº 109 è una botte di 9000 litri che ha più di 100 anni, costruito dalla ditta Drexler Monaco intorno al 1910. Pur essendo nato come "bierfoeder", quindi esclusivamente per la birra, è stato adoperato dal 1935 per lo stoccaggio del cognac.

Nel 2009 è stata ripristinata da Brouwerij Boon e rimessa al suo servizio originario.

Grazie ai suoi trascorsi, questa botte aggiunge al Lambic una nota di cognac durante la maturazione, per questo motivo Frank e Jos Boon l’hanno scelta. VAT 109 è inoltre la prima Geuze ad essere prodotta interamente nella nuova sala di cottura del birrificio.

 

Prima di diventare Oude Geuze, il Lambic ha maturato per due anni nella botte nº 109. Dopo la maturazione e l'imbottigliamento, viene ulteriormente affinato in bottiglia per altri 6 mesi. Con un grado di maturazione del 93%, è una birra estremamente equilibrata, né troppo secca né troppo morbida. I lieviti selvatici arricchiscono il gusto del Lambic con aromi di rovere, vaniglia, frutta secca e una nota di pesca.

Con una gradazione alcolica di 8,25% vol., Oude Geuze VAT 109  è perfetta con piatti di selvaggina e formaggi stagionati.

***

Vuoi sapere di più sulla Fermentazione Spontanea a Lembeek? Clicca qui!

Seguici su Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube per restare sempre aggiornato sul mondo QBA!