Medaglia d'oro ai WBC per Black Label di Boon

Oude Geuze Boon Black Label, alla sua prima edizione, ha vinto la medaglia d’oro al prestigioso World Beer Cup nella categoria Belgian-Style Sour Ale.

Medaglia Black Label

Una certificazione che inorgoglisce ma non sorprende, quella attribuita all’ultima arrivata di casa Boon, vista l'unicità della sua ricetta e del metodo di produzione che introduce per la prima volta tecniche moderne, senza però sacrificare il prodotto, anzi, a detta di molti perfezionandolo.
La pensano allo stesso modo gli utenti di RateBeer.com e Untappd che hanno giudicato la birra - rispettivamente - 99/100 e 4/5 ponendola al vertice delle birre prodotte con il medesimo stile.

Oude Geuze Boon Black Label è una birra decisamente secca che non nasconde un corpo pieno e un’aroma fruttato con note di legno e cuoio. Raggiunge un grado di fermentazione molto vicino al 100% che è la ragione del suo gusto “Extra Dry”.

Mentre attendiamo con ansia l'arrivo della seconda edizione, non ci resta che goderci questa chicca!

Scopri di più nella sua scheda degustazione!