Belghe a fermentazione mista

Torna a Craft Beers

 

Così come il vino, la birra si conservava per ossidazione. Maturava in fusti di legno per lungo tempo e rifermentava per l’azione della flora batterica presente nelle botti. 

Rodenbach è un birrificio fondato nel 1836 da Pedro Rodenbach che ancora oggi produce secondo un metodo di fermentazione mista. Tale processo venne codificato dal Eugene Rodenbach a seguito di studi sulla ‘vinificazione’ della birra. Dopo la formazione del mosto e la prima fermentazione (alta) la birra viene stoccata nella storica cantina di maturazione con 294 botti di legno di rovere (alcune vecchie di 150 anni). 

Le acque di queste birre devono essere ricche di minerali, i malti sono bruniti sull’essiccatoio, determinando così il colore rosso brunito della birra, il luppolo, aggiunto in quantità limitate, serve principalmente per il rallentamento dello sviluppo di acetobatteri in eccesso. 

La seconda fermentazione avviene durante la maturazione della durata di due anni per l’azione combinata dei batteri dell’acido lattico e acetobatteri e il lieviti selvatici come i Brettanomyces presenti nel legno di rovere. Essi formano dapprima gli acidi organici per poi trasformarsi in esteri fruttati. 

Il grado di acidità della birra così ottenuta si colloca tra un pH 3,2 e 3,6, inferiore a quello abituale nel vino. Le birre a fermentazione mista normalmente consumata sono dei blend, ovvero dei tagli di birra giovane e di birra maturata in botti di rovere, così da ridurne la complessità e l’acidità. 

Periodicamente la birra delle botti migliori viene imbottigliata tal quale dopo i due anni di invecchiamento, questa selezione prende il nome di Vintage ed è molto ricercata dagli appassionati. 

Questo stile birraio prende il nome di Flemish Red Ale e lo stabilimento Rodenbach è considerato patrimonio industriale della Comunità fiamminga.  


Il celebre "Beer Hunter" inglese Michael Jackson, scrittore, critico, e autore di numerosi manuali sulla birra, l'ha definita ‘La birra più rinfrescante del mondo’.

Rodenbach

Stile: Flemish red ale

Fermentazione:Mista

Grado Alcolico:5,2% vol.

Punto d'amaro:9 IBU

Temp. di servizio: 7/9°

Birra unica che ha ottenuto moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo; è una miscela di 3/4 di birra giovane e 1/4 di birra maturata in botti di rovere per 2 anni. Una sintesi perfetta che stuzzica l'appetito e la rende un perfetto aperitivo.Scopri di più su Rodenbach

 

Rodenbach Grand Cru

Stile: Flemish Red Ale

Fermentazione: Mista

Grado Alcolico: 6% vol.

Punto d'amaro: 8 IBU 

Temp. di servizio: 7/9°

Viene fatta maturare più a lungo in botti di rovere ed è pertanto una versione più pronunciata rispetto a questi tipi di birra; è composta da1/3 di birra giovane e 2/3 di birra maturata per due anni in botti di rovere. Il risultato è una birra che offre un'esperienza di sapori piaceevoli ed unici.Scopri di più su Rodenbach Grand Cru

 

 

Rodenbach Vintage 

Stile: Flemish Red Ale

Fermentazione: Mista

Grado Alcolico: 7% vol.

Punto d'amaro: 8 IBU 

Temp. di servizio: 7/9° 

è il risultato unico della aselezione che i mastri birrai fanno delal botte che dopo 2 anni dimaturazione ottiene il risultato di migliore botte dell'anno. Questa birra è composta al 100% di birra invecchiata e su ogni etichetta viene sempre riportato il numero delal botte e l'annata di inizio della maturazione.  Scopri di più su Rodenbach Vintage

 

Rodenbach Caractère Rouge

StileFlemish Bruin Fruttata

Fermentazione: Mista

Grado Alcolico: 7,0% vol.

Punto d'amaro8 IBU 

Temp. di servizio: 7/9°

è il risultato di una macerazione fermentativa di 6 mesi con frutta fresca (ciliegine selvatiche con il nocciolo, lamponi e mirtilli rossi), di una birra già maturata due anni in botti di rovere. La Rodenbach Caractère Rouge è unica e fa pensare ad un fresco vino della Borgogna. Scopri di più su Rodenbach Caractère Rouge